Via Ravenna, n. 57
44124 Ferrara (Fe)

Tel: +39 0532 772341
Cell: +39 346 7426680 ( Anche WhatsApp )
Email: filippo@wanderlustviaggi.it

Orari di Apertura
LUNEDI' CHIUSO
MARTEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
MERCOLEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
GIOVEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
VENERDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
SABATO 09.00 - 12.30 / POMERIGGIO SOLO SU APPUNTAMENTO
DOMENICA CHIUSO

Le ville più belle del Lago di Como

Il lockdown al quale è stata sottoposta l’Italia ha fatto sorgere la voglia di visitare le bellezze dell’Italia. Nella valorizzazione del territorio che avverrà in ogni Paese del mondo, gli italiani scelgono di ripartire dalla loro patria.

Con la bella stagione, e dopo un lungo periodo di isolamento, la necessità sarà quella di stare all’aria aperta.

Scopriamo insieme le ville più belle del Lago di Como.

1.   Villa Bernasconi a Cernobbio

Villa Bernasconi è un gioiello nascosto poco lontano dalle rive del lago, in mezzo ad una rigogliosa vegetazione. La meravigliosa villa in stile liberty è una delle poche ville esperienziali.

Questa sua prerogativa le ha fatto guadagnare il titolo di “Casa che parla”. Al suo interno ospita un percorso multimediale e multisensoriale in cui i visitatori possono provare diverse attività.

Tanti la chiamano anche con il nome di “Villa fiorita” perché la vegetazione caratterizza tutti gli intarsi esterni che la decorano.

2.   Villa Olmo

Villa Olmo è una delle più celebri nonché delle più belle ville del Lago di Como. Per le famiglie del XVIII secolo era usanza avere una dimora suburbana e questa ne è la migliore rappresentazione.

Come ogni altra villa sul Lago di Como, è circondata da un grande giardino in stile italiano.

Il suo nome pare sia dovuto all’esistenza, nel passato, di due enormi e vecchi olmi.

3.   Villa del Grumello

La villa esisteva già in una forma più rustica ne XV secolo. È stata successivamente ricostruita nel ‘500 da un banchiere milanese, ma questo non fu l’ultimo restauro. Modifiche furono fatte fino al ‘700 per conferirgli l’aspetto che possiamo ammirare oggi.

Per le sue stanze e per l’imponente giardino sono passati personaggi illustri, come Alessandro Volta e Ugo Foscolo.

A collegarla a Villa Olmo e a Villa Sucota è il tragitto pedonale chiamato “Chilometro della conoscenza”, un percorso panoramico che permette di ammirare le bellezze naturalistiche e le prodezze dei giardinieri.

4.   Villa Carlotta

Una delle ville più belle del Lago di Como, tappa imperdibile, è Villa Carlotta. La bellezza della dimora che si specchia sul lago è impreziosita dal valore del Giardino Botanico.

Per questo motivo, è consigliabile visitare la villa in un giorno di sole per poter ammirare il giardino all’italiana, i tunnel degli agrumi, il giardino romantico, le rose inglesi, le azalee, le piante tropicali, il giardino roccioso, le piante aromatiche, la Valle delle Felci e gli alberi monumentali.

Quello di Villa Carlotta rientra sicuramente tra i giardini più belli d’Italia.

5.   Villa del Balbianello

Questa elegante dimora è stata costruita alla fine del ‘700 dal letterato e mecenate Cardinal Durini. È posizionata strategicamente su una penisola dalla quale si godono meravigliosi scorci del Lario.

La sua bellezza è stata apprezzata da letterati e viaggiatori, nonché ha fornito l’ambientazione per celebri saghe di Hollywood quali Star Wars e 007.

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: