Via Ravenna, n. 57
44122 Ferrara (Fe)

Tel: +39 0532 772341
Cell: +39 346 7426680
Email: filippo@wanderlustviaggi.it

Orari di Apertura
LUNEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
MARTEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
MERCOLEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
GIOVEDI' 15.00 - 22.00
VENERDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
SABATO 09.00 - 12.30 (SOLO SU APPUNTAMENTO)
DOMENICA CHIUSO

6 cose da vedere all’Isola d’Elba

L’Isola d’Elba rientra all’interno del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Essendo così vicina alla riva, ed essendo la terza isola più grande d’Italia, sono molti coloro che scelgono di trascorrere una vacanza sulle sue spiagge.

Ma cosa vedere all’Isola d’Elba? Rappresenta il paradiso per gli amanti del mare e della tranquillità che non vogliono uscire dall’Italia per trovare acque cristalline, borghi pittoreschi e anche un pizzico di avventura.

Iniziamo proprio da questa per scoprire cosa vedere all’Isola d’Elba.

1.   Relitto Elviscot

Partiamo dal lato avventuroso dell’isola e, forse, anche da quello meno conosciuto. A pochi metri dalla riva, vicino a Pomonte, si trova il relitto di un mercantile italiano che è affondato nel 1972. A differenza della maggior parte dei relitti che richiedono le bombole per poter essere esplorati, essendo a notevole profondità, l’Elviscot si trova a pochi metri dalla superficie ed è possibile ammirarlo in apnea o a pelo d’acqua con maschera e boccaglio.

2.   Monte Capanne

Che ne dici di un’escursione sul monte più alto dell’Isola d’Elba? È possibile raggiungere la cima grazie alla cabinovia oppure, per i più allenati, è possibile affrontare la salita a piedi seguendo il percorso tracciato. Si tratta di un’ottima alternativa per spezzare una vacanza di mare e trascorrere qualche ora immersi nella flora e nella fauna locali.

3.   Spiaggia delle Ghiaie

Tra cosa vedere all’Isola d’Elba non possono mancare le sue tante spiagge per tutti i gusti. L’isola è percorsa da un anfratto più bello dell’altro e nominarli tutti sarebbe impensabile. Per scoprire una caletta basta percorrere la strada che costeggia il mare e scegliere il punto preferito. Tuttavia, la spiaggia delle Ghiaie è particolare per la bellezza delle sue acque amplificata dai sassolini bianchi che la compongono. È particolarmente indicata per chi ama lo snorkeling.

4.   Spiaggia di Fetovaia

A Campo nell’Elba si trova una delle spiagge più famose dell’isola, la spiaggia della Fetovaia. Ripetiamo che sarebbe impossibile riuscire a stilare una lista delle spiagge più belle perché ognuna possiede la sua particolarità. Questa è resa molto ambita dalla sabbia bianca che restituisce una colorazione verde-azzurra all’acqua. Ricopre un posto d’onore fra cosa vedere all’Isola d’Elba perché fa sentire i visitatori ai Caraibi pur restando in Italia.

5.   Portoferraio

È il primo comune in cui si sbarca quando si approda sull’Isola d’Elba. Si tratta di una zona molto interessante dal punto di vista storico perché qui si possono ancora ammirare le ville in cui Napoleone Bonaparte ha vissuto quando è stato esiliato sull’isola. In particolare, stiamo parlando di Villa dei Mulini e di Villa San Martino. È possibile visitare il Museo delle Residenze Napoleoniche e il Museo Civico Archeologico.

6.   Capoliveri

Tra cosa vedere all’Isola d’Elba non può mancare un borgo medievale ricco di botteghe e ristoranti, perfetto per chi desidera trascorrere una serata romantica ammirando il panorama. Da Capoliveri è importante ricordare che partono anche i percorsi per gli amanti della mountain bike. Con la sua varietà di territorio e di attività, l’Isola d’Elba è in grado di regalare emozioni ad ogni visitatore.

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: