Via Ravenna, n. 57
44124 Ferrara (Fe)

Tel: +39 0532 772341
Cell: +39 346 7426680 ( Anche WhatsApp )
Email: filippo@wanderlustviaggi.it

Orari di Apertura
LUNEDI' CHIUSO
MARTEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
MERCOLEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
GIOVEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
VENERDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
SABATO 09.00 - 12.30 / POMERIGGIO SOLO SU APPUNTAMENTO
DOMENICA CHIUSO

5 cose da vedere a Rio de Janeiro, la città più vivace del Brasile

Ogni momento dell’anno è buono per fare una capatina a Rio de Janeiro, la città più ammirata e chiacchierata di tutto il Brasile, e questo è vero soprattutto durante il periodo di Carnevale.

Oltre a mangiare Açai e ballare la samba, cosa vedere a Rio de Janeiro? Scopriamolo subito!

1.   Prendere il sole sulla spiaggia di Copacabana

Tra i grattacieli che si affacciano sul mare si trova la caratteristica spiaggia a mezzaluna di Copacabana. Quasi 6 chilometri di sabbia su cui è possibile svolgere tantissime attività e sulla cui superficie vengono organizzate feste ed eventi.

Turisti e residenti la affollano nei mesi più caldi dell’anno. È contornata da lussuosi hotel, negozi per lo shopping e ristoranti a tema. Fai solo attenzione ai borseggiatori!

2.   Fare una foto con il Cristo Redentore

Tra cosa vedere a Rio de Janeiro, l’attrazione principale è sicuramente il Cristo Redentore. Simbolo della città in tutto il mondo, domina la baia dai sui 38 metri di altezza.

A renderlo così imponente è il Corcovado, la montagna che lo ospita. Se vuoi un consiglio, visitalo alla mattinaquando la luce dell’alba gli illumina il viso, sarà molto più suggestivo!

3.   Salire sul Pan di Zucchero

La salita al Corcovado è molto emozionante grazie alla sua importanza storica ed artistica, ma il Pan di Zuccheronon è certo da meno!

Un colle di quasi 400 metri sul livello del mare che deve il suo nome alla forma che lo caratterizza, la quale ricorda un tipico dolce locale. I monoliti conferiscono la curiosa e tradizionale conformazione geologica a Rio de Janeiro.

Ti consigliamo di salire sul Pan di Zucchero al tramonto, quando i toni aranciati calano come una coperta sulle spalle scure del mare, mentre la città si illumina.

4.   Ammirare l’Escadaria Selarón

Un luogo meno commerciale, ma sicuramente immancabile tra cosa vedere a Rio de Janeiro è questa coloratissima scalinata.

Si tratta di un’opera architettonica realizzata dall’artista cileno Jorge Selarón, il quale ha voluto regalarla al popolo brasiliano.

È creata con piastrelle colorate e decorateprovenienti da ogni parte del mondo. Cerca anche quelle italiane, ci sono!

5.   Fai un giro per le favelas

Così come hai conosciuto Copacabana, la zona più turistica di Rio, è bene conoscere anche l’altra faccia della medaglia.

Agenzie autorizzateorganizzano tour all’interno delle favelas ed è una straordinaria opportunità per scoprire come vivono la maggior parte degli abitanti della città.

Un luogo ricco di sorrisi, saluti e colori. Un mondo che va conosciuto.

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: