Via Ravenna, n. 57
44124 Ferrara (Fe)

Tel: +39 0532 772341
Cell: +39 346 7426680 ( Anche WhatsApp )
Email: filippo@wanderlustviaggi.it

Orari di Apertura
LUNEDI' CHIUSO
MARTEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
MERCOLEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
GIOVEDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
VENERDI' 09.00 - 12.30 / 15.30 - 19.00
SABATO 09.00 - 12.30 / POMERIGGIO SOLO SU APPUNTAMENTO
DOMENICA CHIUSO

5 cammini in Italia da non perdere

Spesso i viaggiatori prenotano voli per mete lontane pensando di trovare solo in altri Paesi le emozioni che cercano in viaggio. La verità, invece, è che anche in Italia ci sono tantissime meraviglie da vedere. Soprattutto quando arriva la bella stagione, e si inizia a trascorrere più tempo all’aperto, esistono tantissime esperienze che si possono fare, lontano dalla confusione e a contatto con la natura.

Ecco 5 cammini in Italia da nord a sud che non puoi assolutamente perdere.

1.   La vecchia Strada del Ponale in Trentino – Alto Adige

La strada del Ponale deve il suo nome al torrente di cui costeggia il corso. Si tratta di un’antica strada che collega il Lago di Ledro a Riva del Garda, sulla punta del Lago di Garda.

Prima era utilizzata come strada adibita alla circolazione di auto. Oggi, invece, è un magnifico sentiero di 7 km che si può percorrere a piedi o con la mountain bike. È molto amata anche dai ciclisti per la bellissima vista che offre sul lago, ma nulla vieta di godersela a piedi, con maggior lentezza.

2.   La Via degli Dei in Emilia Romagna

Molto più lungo del precedente, questo è uno dei più bei cammini in Italia. È un sentiero di 130 km che collega Piazza Maggiore a Bologna con Piazza della Signoria a Firenze. Attraversa l’Appennino Tosco-Emiliano offrendo dei panorami estremamente suggestivi.

Puoi decidere di percorrere tutto il cammino oppure di limitarti solo a qualche tappa, per godere della tranquillità che offre la vista della natura. Il percorso è perfettamente attrezzato per offrire tutto ciò di cui le persone hanno bisogno durante il cammino.

3.   La Via di Francesco in Umbria

Come suggerisce il nome, la Via di Francesco è un percorso escursionistico che ripropone i luoghi più importanti toccati da San Francesco durante la sua vita.

In base a come lo affronti questo percorso lungo 245 km può essere un trekking, un pellegrinaggio o una bellissima avventura.

L’aspetto più affascinante di questi cammini in Italia è che non devi per forza completare tutto il percorso dall’inizio alla fine, puoi fare anche solo qualche tappa vicino a casa. Questo è già sufficiente per allontanare i problemi della società ed entrare in contatto con la natura.

4.   Il Tratturo Magno da L’Aquila a Foggia

Continuiamo a scendere e proponiamo un altro tra i cammini in Italia che vale la pena di provare una volta nella vita.

Cosa significa trattuto? Sono i sentieri creati dal passaggio degli animali e questo è uno dei più lunghi nella nostra stupenda nazione. La difficoltà è media e, come nella maggior parte dei sentieri, puoi decidere se vuoi percorrerlo a piedi, in bicicletta o con un altro mezzo di trasporto come, ad esempio, il cavallo.

La lunghezza è la stessa della Via di Francesco e si possono ammirare montagne, insediamenti del Paleolitico, Parchi e tante comunità diverse.

5.   Il Sentiero dei Limoni in Campania

Un sentiero più breve, solo 9 km, che si snoda tra uno dei paesaggi più belli d’Italia, la Costiera Amalfitana. È un percorso panoramico che collega le città di Maiori e Minori.

Qui la vita scorre lenta, si possono scoprire antichi borghi e bellezze naturali. L’ideale per una giornata di bel tempo.

Ecco i 5 cammini in Italia che puoi programmare per un weekend lungo o solamente per una giornata di sole.

I commenti sono chiusi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: